Gazzetta, Rosetti: «Non si può giocare con le mani dietro la schiena»

var
© foto www.imagephotoagency.it

Gazzetta, Rosetti parla chiaro, non si può giocare con le mani dietro la schiena, c’era da aspettarsi una voce autorevole che dicesse basta

Gazzetta, Rosetti parla chiaro, non si può giocare con le mani dietro la schiena, c’era da aspettarsi una voce autorevole che dicesse basta a tutte quelle situazioni che abbiamo visto quest’anno nei casi di rigore.

ROSETTI TUONA- “Il capo dei fischietti europei a Sky: «Gesto tecnico e movimento devono essere capiti ed interpretati dagli arbitri. Non si può giocare con le mani dietro la schiena»”.