Gazidis avrebbe detto ai giocatori di ignorare le voci su Rangnick

Rangnick
© foto Ralf Rangnick, in pole per la panchina del Milan

Gazidis avrebbe fatto sapere ai giocatori che il club rossonero non avrebbe ancora preso una posizione sull’arrivo di Ralf Rangnick

Ivan Gazidis, ieri a Milanello, oltre a chiudere l’operazione taglio stipendi e dopo aver incassato diverse critiche di Zlatan Ibrahimovic sul proprio operato, avrebbe fatto sapere a tutti i giocatori rossoneri che la posizione della società sull’arrivo di Ralf Rangnick nella prossima stagione non sarebbe ancora stata presa. Lo riferisce la Gazzetta dello Sport.

L’arrivo di Rangnick parrebbe ormai cosa certa. L’intento dell’ad sudafricano sarebbe quello di non destabilizzare troppo la mente dei giocatori, tutt’ora scossi sul futuro del loro attuale tecnico Stefano Pioli e consapevoli che la stagione 2019/2020 non è finita e il traguardo Europa League sarebbe ancora a portata di mano.