Galliani: «Senza il Covid Ibra avrebbe fatto otto gol e non quattro»

Galliani
© foto Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan

Intervenuto ai microfoni di Radio Rai, Adriano Galliani ha così parlato dello straordinario andamento del Milan

Intervenuto ai microfoni di Radio Rai, Adriano Galliani ha così parlato dello straordianrio andamento del Milan:

«E’ vero che l’Inter è stata un po’ condizionata dalle assenze. Sono ultratifoso del Milan, ma parlando da sportivo dico che con Skriniar e Bastoni quella nerazzurra sarebbe stata una squadra diversa. Come Ibrahimovic avrebbe otto gol e non quattro, se avesse giocato le altre due partite. Purtroppo questa situazione è una lotteria, col Covid dobbiamo convivere tutti. Il Milan però è in testa alla classifica da sedici giornate e non mi pare di averlo letto su nessun giornale. Dopo il lockdown ci sono state 12 partite, il Milan è finito primo e adesso ha ricominciato primo vincendo tutte le sfide fra campionato, amichevoli ed Europa League».