Connettiti con noi

News

Galliani: «Balotelli? Questa è davvero l’ultima chiamata e lui lo sa bene»

Pubblicato

su

Galliani ha voluto Mario Balotelli al Monza convinto che possa ancora dare molto al calcio. Berlusconi d’accordo ma è l’ultima volta

Galliani ha voluto Mario Balotelli al Monza convinto che possa ancora dare molto al calcio. Berlusconi d’accordo ma è l’ultima volta, come riportato da Ansa, questa mattina.

GLI VOGLIO BENE- «L’ho bacchettato molto, gli ho detto che questa è veramente l’ultima, l’ultima, l’ultima chiamata. Gli voglio bene. Mario è un giocatore che con i mezzi tecnici e fisici che ha doveva fare molto di più. Ha fatto intravedere qualità eccelse, non si capisce perché non possa andare avanti. Ha solo 30 anni”.

OPERAZIONE INTRIGANTE- «Il presidente Berlusconi è entusiasta, mi ha dato l’ok: era molto felice, gli ho passato Mario al telefono e ci ha parlato, contratto fino al 30 giugno 2021, oi se saremo felici entrambi si andrà avanti. Il ragazzo si è comportato molto bene, da amico: ha accettato una parte fissa bassa con variabili legate alle presenze e alla promozione in A. E si è comportato molto bene anche il suo agente Raiola, che non ha preso commissioni».

RINUNCIA AL BRASILE- «Mario ha rinunciato a un contratto molto importante che poteva avere in Brasile, a Rio de Janeiro con il Vasco da Gama. Adesso ci vorrà qualche settimana perché è fermo da un po’, la palla va all’allenatore. Finotto si è rotto il crociato, noi avevamo solo una prima punta e ne cercavo un’altra: l’ho trovata in Mario Balotelli».