Evani: «Mancini ha insegnato due cose alla nostra Nazionale…»

Mancini
© foto Gc Milano 08/05/2009 - Gossip / foto Giuseppe Celeste/Image nella foto: Mancini Roberto in centro a Milano per shopping

Alberigo Evani, alla vigilia del match di Nations League contro la Polonia, ha fatto il punto sugli Azzurri impegnati domani

Alberigo Evani, alla vigilia del match di Nations League contro la Polonia, ha fatto il punto sugli Azzurri impegnati domani:

«Innanzitutto non sarà una partita qualunque, la Nations League è una competizione importante e non vogliamo perdere punti nel ranking. Affronteremo una Polonia forte con qualche defezione, ma sul campo le daremo del filo da torcere.

I polacchi sono in crescita, hanno il miglior bomber d’Europa e altri elementi di qualità come Zielinski. Nel gioco siamo però stati sempre superiori alla Polonia, speriamo di esserlo anche stavolta.

Il ct Mancini ha sempre insegnato due cose a questa squadra: il bel gioco e la supremazia in campo. Noi vogliamo vincere, dimostrando sempre di essere superiori al nostro avversario».