Derby, festa di colori: anche il presidente rossonero presente all’evento

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente rossonero è atterrato questa mattina a Malpensa per assistere al Derby, da sempre una bellissima festa di colori da entrambe le parti

E’ atterrato questa mattina mattino all’aeroporto di Malpensa il proprietario del Milan, Li Yonghong, domani sera il presidente sarà a San Siro per assistere al derby contro l’Inter.  accompagnato dalla moglie, si è presentato sorridente esclamando un “Forza Milan”, prima di salire a bordo del minivan che lo ha portato in hotel. Oltre al presidente domani sera ci sarà tutto il mondo collegato con lo stadio di San Siro per seguire quella che non sarà una gara scudetto ma uno scontro valevole per la Champions in termini di classifica e per l’onore in termini di rivalità stracittadina. Tra Milan ed Inter vige un patto di “non belligeranza” che tuttavia non esclude l’alta rivalità, scandita soprattutto dalle coreografie che le due tifoserie si appresteranno a presentare prima della partita. In termini di colori scenografici Milan ed Inter sono molto probabilmente le curve più creative al mondo, il pianeta calcistico ogni anno anno prima del fischio dell’arbitro attende di vedere cosa hanno preparato le curve per omaggiare l’evento. Lavoro che dura mesi e che impegna tante persone e che aldilà del calcio meriterebbe un riconoscimento particolare ed una menzione in senso artistico e gestionale.

Il Derby di Milano è anche questo, una festa di colori che tutto il mondo in un certo senso invidia ma che guarderà con occhi appassionati di calcio e di sport senza preoccuparsi di altro. I giocatori in campo avranno davanti agli occhi un solo obbiettivo: la prossima Champions.

Articolo precedente
SusoSuso, il suo Milan tra presente e passato: ecco cosa pensa di Montella
Prossimo articolo
Sputo Milinkovic a Suso: lo spagnolo non ci sta e risponde – VIDEO