Corsport, Zangrillo: «Il virus non c’è più. Qualcuno terrorizza il paese»

Coronavirus
© foto I dati Covid-19 di giovedì 11 giugno

Corsport, nel taglio alto della prima pagina i dati della giornata di ieri su contagi e decessi con un focus sulle parole di Zangrillo

Corsport, nel taglio alto della prima pagina i dati della giornata di ieri su contagi e decessi con un focus sulle parole di Zangrillo.

PAESE TERRORIZZATO- «Il virus non c’è più. Qualcuno terrorizza il paese». Il Corriere titola questa mattina con le parole di Zangrillo, poi approfondisce: “Da Zangrillo, primario del San Raffaele, durissimo attacco ai consulenti del governo. Calano contagi (355) e morti (75).