Coronavirus, Siviglia in crisi economica: si complica il riscatto di Suso? I dettagli

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Il Siviglia è in crisi economica: il club andaluso ha preso dei provvedimenti sugli stipendi, ma potrebbero non bastare

Il blocco totale derivato dall’espansione del Coronavirus ha messo in ginocchio le finanze diverse realtà. Il calcio rientra certamente tra i settori danneggiati dalla pandemia. Il Siviglia, come riportato da Sportitalia, è entrato in una seria crisi economica. Per far fronte ad una situazione che rischia di aggravarsi sempre di più, il club andaluso ha deciso di prendere dei provvedimenti: per lo staff, i collaboratori, calciatori e calciatrici è stato applicato l’ERTE, una manovra molto simile alla cassa integrazione che riduce lo stipendio del 70%.

In questa manovra sono addirittura stati coinvolti i dirigenti e i membri del Consiglio di amministrazione. Qualora queste misure non dovessero bastare, sembrano inevitabili le ripercussioni sul mercato. Specialmente quello in entrata. Ecco allora che il Milan dovrebbe iniziarsi a preoccupare per il futuro di Suso: se fino a poco tempo fa non sussistevano molti dubbi circa il riscatto da parte della società spagnola, adesso la situazione potrebbe cambiare completamente.