Connettiti con noi

HANNO DETTO

Caso Maignan, lo juventino colpevole: «Ho sbagliato, bevuta troppa birra»

Pubblicato

su

Caso Maignan, lo juventino colpevole: «Ho sbagliato, bevuta troppa birra». Arrivano le scuse da parte del sindacalista di Polesella

Dopo essere stato denunciato ed espulso da Allianz Stadium e club di appartenenza, Davide Gabrielli, sindacalista di Polesella, ha chiesto scusa per gli indecorosi insulti razzisti pronunciati nei confronti del portiere rossonero Mike Maignan durante il riscaldamento della sfida tra Juventus e Milan.

Queste le due parole riportate da La Voce di Rovigo: «Ho sbagliato, mi sono comportato da idiota ma ho bevuto troppa birra. Ero fuori di me. Sono stato un irresponsabile e ho commesso un errore gigantesco». Il tifoso sostiene di non essere razzista, di non aver pianificato nulla, si dice disposto a lavori sociali contro il razzismo per rimediare e chiede di incontrare Maignan per scusarsi personalmente.

LEGGI ANCHE SU JUVENTUSNEWS24

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.