Connettiti con noi

News

Calhanoglu, che serataccia. Il più atteso è anche il peggiore in campo

Pubblicato

su

Calhanoglu, che serataccia. Il più atteso è anche il peggiore in campo tra una quasi totalità di insufficienze dove si salva solo Donnarumma

Calhanoglu, che serataccia. Il più atteso è anche il peggiore in campo tra una quasi totalità di insufficienze dove si salva solo Donnarumma. Il portiere rossonero torna dalla Liguria con un 6,5 secondo Gazzetta dello sport, l’unico a strappare una sufficienza, tra l’altro neanche così risicata. L’appellativo di peggiore in campo è tutto per Calha, il più atteso dell’undici rossonero, colui che risposta Leao a sinistra ma che non rende come dovrebbe.

VOTO 4,5- “Dovrebbe essere il faro della squadra– si legge- gioca invece una partita piatta, sempre fuori posizione e fuori tempo. Il giro palla dello Spezia lo asfissia”. 

DISATTESE LE ASPETTATIVE- Pioli non aveva dubbi sulla totale ripresa del giocatore ed in parte lo ha ammesso anche nel post partita, dicendo che la gara era stata preparata in maniera completamente diversa, tanto da avere la garanzia che nelle gambe del giocatore turco ci fosse ancora quel ritmo pre Covid. Del resto senza Rebic, infortunatosi nel pre partita non c’era alternativa: Leao a sinistra e anche lui insufficiente con un 5 da fuori partita.