Caldara verrà riscattato dall’Atalanta: ecco quanto incasserà il Milan

Caldara
© foto Mattia Caldara, altro infortunio grave per lui

Caldara verrà riscattato dall’Atalanta: ecco il prezzo fissato nel prestito biennale effettuato questo gennaio tra i due club

Mattia Caldara si è preso l’Atalanta: il difensore italiano è tornato a vestire la maglia della Dea questo gennaio dopo un’esperienza da dimenticare con la maglia del Milan (e una brevissima parentesi con la Juventus). Arrivato in scambio secco per Leonardo Bonucci, valutazione 40 milioni, Mattia Caldara non ha mai praticamente avuto modo di mettersi in luce a San Siro anche a causa dei frequenti gravi infortuni che hanno condizionato tutta la sue esperienza al Milan.

Una volta tornato, appurato di non avere la fiducia di Pioli che continuava a preferire a lui Musacchio o Duarte, il centrale italiano ha deciso di levare le tende e tornare nella squadra e l’allenatore che più di tutti era stato in grado di valorizzarlo: Gasperini e l’Atalanta. L’operazione è di prestito biennale con riscatto fissato a 15 milioni di euro, cifra che la Dea sembra essere ben felice di pagare per riavere a titolo definitivo il proprio gioiello.