Caldara: il centrale è pronto a riprendersi il suo Milan!

Mattia Caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Pronti a ricominciare, Caldara scalda i motori insieme a Giampaolo

Un’annata storta come ne possono capitare spesso, ai tanti atletici professionisti. L’importante è sapersi rialzare per riconquistarsi l’obiettivo prefissato in precedenza. Questo è il caso di Mattia Caldara, che da quando è arrivato non è mai riuscito, a causa di sfortunati infortuni, a prendere le redini in mano della retroguardia. Tecnico, fisico, abile in marcatura, il ragazzo ha tutto per diventare un grande, ma serve lo spirito e la determinazione giusta per e rendere al meglio. Giampaolo punta moltissimo sull’ex Atalanta, il progetto Elliott è improntato su giovani profili, come il suo.

I due “acquisti” di mercato più importanti

Mattia ha già cominciato a lavorare duro a Milanello, l’obiettivo è quello di essere a disposizione quanto prima e guadagnarsi una maglia da titolare per la stagione che verrà. Lavoro a parte e tanta crioterapia, affinché il corpo riesca a fornire la miglior risposta possibile. Insieme a lui anche Jack Bonaventura. Ieri, il centrocampista è tornato a correre. I tempi si accorciano e presto lo potremo rivedere in campo a pieno regime. I veri colpi di mercato sono loro. Due profili che se messi in condizione, possono garantire al gruppo prestazioni di grande livello. Ora servono i fatti, il Meazza li aspetta pronti a regalare il solito e smisurato affetto.