Calciomercato Milan, Abate verso gli Usa a fine stagione

Abate
© foto www.imagephotoagency.it

Ignazio Abate sempre più lontano dal Milan. A fine stagione potrebbe decidere di andare a giocare negli Stati Uniti

Ignazio Abate a fine stagione dovrebbe lasciare il Milan. Le prestazioni di Davide Calabria e l’acquisto la scorsa estate di Andrea Conti (senza dimenticare l’eventuale impiego di Fabio Borini da terzino destro) dovrebbero spingere l’ex Empoli a cambiare aria. Nel futuro del giocatore potrebbero esserci gli Stati Uniti come ultima destinazione prima del ritiro dal calcio giocato. Ad incentivare questa soluzione c’è anche Mino Raiola, procuratore del terzino milanista.

IBRA – Come noto, l’agente italo-olandese cura gli interessi, tra gli altri, di Abate e Ibrahimovic. Lo svedese a fine stagione potrebbe essere raggiunto dall’amico nelle fila dei Los Angeles Galaxy. A gestire tutta l’operazione ci penserebbe appunto Raiola che garantirebbe al terzino anche un lauto ingaggio in terra americana. Il Milan non porrà resistenza in modo da sgravarsi di un pesante ingaggio siglato ai tempi di Adriano Galliani: in questo modo si snellirebbe anche la scuderia Raiola in casa Milan.

Articolo precedente
Atalanta-Milan, nuovo affare in vista?
Prossimo articolo
Gennaro GattusoPoli, che dichiarazione a Gattuso: voglia di tornare al Milan?