Connettiti con noi

News

Branchini: «Pochi talenti in Europa e Italia, menomale che ci sono vecchi…»

Pubblicato

su

Giovanni Branchini, famoso procuratore di calcio, ha detto la sua sulla crisi di talenti in Italia e in Europa

Giovanni Branchini, noto procuratore, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio, ecco le sue parole

«In Italia e in Europa è in atto una crisi tecnica vera e propria. Una crisi di talenti che si propongono e siamo costretti a riscoprire antichi campioni che campeggiano sulle prime pagine dei giornali quando in altri periodi sarebbero stati dei pensionati. Un problema dovuto alla gestione delle giovanili, con allenatori che puntano alle panchine delle grandi squadre invece di puntare a lanciare giovani talenti. Non aspettiamo altro che un giovane azzecchi un paio di partite per metterlo sotto pressione».