Bertolacci lancia accuse pesanti, riferimento a Gattuso o alla società?

Bertolacci
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Bertolacci ha lanciato un attacco diretto forse a Gattuso oppure alla società. Ecco il post su Instagram

Andrea Bertolacci andrà in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. Per il centrocampista non ci sarà nessuna possibilità di rinnovare: forse per questo motivo il giocatore ha deciso di togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Innanzitutto il giocatore con un post su Instagram ha voluto sottolineare come l’esperienza al Milan sia stata formativa:

«Domenica in campo con la delusione per non aver centrato la zona Champions League, formalmente tra qualche giorno si chiuderà un capitolo della mia vita. Che non rinnegherò mai. Anzi. Sono cresciuto, diventato uomo e papà, a Milano e nel Milan».

Poi si è lasciato andare a delle accuse pesanti. Da notare come la parola “VOLUTO” appaia in maiuscolo:

«Non è andato tutto esattamente come avrei voluto, ma mi assumo le mie responsabilità. Nonostante le colpe probabilmente andrebbero distribuite in parti uguali. Avrei dovuto, ma soprattutto avrei VOLUTO, dare di più. In modo particolare in questa ultima stagione. Un giorno racconterò la mia versione dei fatti, oggi sarebbe perfettamente inutile. Oggi è il giorno dei saluti. Ringrazio il Milan, dirigenti, allenatori e tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questi anni. Non vedo l’ora di iniziare un nuovo ciclo. E sono sicuro: sarà bellissimo».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Domenica in campo con la delusione per non aver centrato la zona Champions League, formalmente tra qualche giorno si chiuderà un capitolo della mia vita. Che non rinnegherò mai. Anzi. Sono cresciuto, diventato uomo e papà, a Milano e nel Milan. Non è andato tutto esattamente come avrei voluto, ma mi assumo le mie responsabilità. Nonostante le colpe probabilmente andrebbero distribuite in parti uguali. Avrei dovuto, ma soprattutto avrei VOLUTO, dare di più. In modo particolare in questa ultima stagione. Un giorno racconterò la mia versione dei fatti, oggi sarebbe perfettamente inutile. Oggi è il giorno dei saluti. Ringrazio l’@acmilan, dirigenti, allenatori e tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questi anni. Non vedo l’ora di iniziare un nuovo ciclo. E sono sicuro: sarà bellissimo. Andrea

Un post condiviso da Andrea Bertolacci (@andreabertolacci) in data: