Begovic: «Un incubo, non ho mai visto niente di simile»

Begovic
© foto Asmir Begovic, in prestito dal Bournemouth

Il secondo portiere del Milan è spaventato dal virus che si diffonde sempre più

Il nuovo arrivato in casa Milan Asmir Begovic è stato intervistato dal Mirror, poche ora fa e ha parlato della situazione generale a Milano in questo periodo. Il giocatore è molto scosso da quanto sta accadendo: «Milano è una grande città, vivo in città e pensi che sia un film. La gente ha detto che è come una scena di un film ed è davvero. Non ho mai visto niente di simile prima. Non sono sicuro che le persone capiscano quanto sia brutto qui. Il virus ha colpito l’Italia molto duramentetanti morti e persone infette. È devastante e straziante».

Lui continua a lavorare anche in quarantena…

Il portiere sta ogni giorno, svolgendo a casa una scheda personalizzata con esercizi specifici per rimanere in forma.