Bakayoko: «Presto vedrete il meglio di me, è una promessa»

Bakayoko
© foto www.imagephotoagency.it

Bakayoko alla vigilia della partita con il Betis Siviglia si dice convinto che presto dimostrerà la sua forza

Timoue Bakayoko insieme all’allenatore Gennaro Gattuso ha parlato nella conferenza stampa della vigilia della sfida tra Milan e Betis Siviglia in Europa League. Il francese ha ammesso di avere avuto qualche problema di ambientamento da quando è arrivato in Italia ma si dice pronto a migliorare e mostrare tutte le sue qualità. L’ex Chelsea dovrebbe essere titolare domani sera contro gli spagnoli.

Cosa ti aspetti dalla partita con il Betis? «Ho giocato titolare nelle prime due partite di Europa League con Dudelange e Olympiacos. Il Betis gioca bene ed è importante vincere per avere i 9 punti per la qualificazione».

Avete superato la delusione del derby? «Perdere all’ultimo minuto è molto difficile. La sconfitta fa parte della vita e del calcio ma siamo professionisti e concentrati sulla prossima partita».

Come può aiutarti Gattuso, centrocampista come te, ad ambientarti nel Milan? «Finora l’integrazione è andata bene con il coach e il gruppo. Sto cercando di adattarmi alla nuova tattica e tecnica. Penso che il meglio di me dovrà ancora arrivare ma magari giocando un po’ di più. Ma vedo già dei miglioramenti».

In Tottenham-Monaco si è visto un Bakayoko fantastico, perché al Milan ancora no? «Sono passati anni e sono cambiate tante cose. A partire dal campionato. Con il passare del tempo sono sicuro vedrete lo stesso Bakayoko di quella partita».

Articolo precedente
GattusoGattuso: «Nel derby non abbiamo giocato per pareggiare»
Prossimo articolo
Milan-Betis Siviglia: ecco i convocati degli spagnoli in Europa League