Connettiti con noi

News

Atalanta-Milan 0-2: la Champions League riabbraccia il Diavolo

Pubblicato

su

Atalanta-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della trentottesima gara di Serie A

I rossoneri impegnati nel match valido per la trentottesima e ultima giornata di Serie A. Fischio d’inizio domenica 23  maggio alle ore 20:45. Dentro o fuori per gli uomini di Pioli: con una vittoria sarebbe raggiunta la qualificazione alla Champions e conquistato anche il secondo posto in classifica. Atalanta-Milan live: l’occhio dovrà essere necessariamente rivolto anche a Bologna-Juventus e Napoli-Hellas Verona: un passo falso da parte di bianconeri e azzurri potrebbe salvare comunque il Diavolo, anche senza una vittoria a Bergamo.

ATALANTA-MILAN IN DIRETTA LIVE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Atalanta-Milan 0-2, tabellino

MARCATORI: Kessie (43′), Kessie (93′)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi (87′ Palomino), Romero, Djmsiti; Maehele (79′ Pasalic), De Roon, Freuler (87′ Miranchuk), Gosens; Malinovskyi, Pessina (46′ Muriel) ; Zapata.  A disposizione: Sportiello, Rossi, Caldara, Ilicic, Lammers, Hateboer, Ruggeri, Stualo. All: Gasperini

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (61′ Krunic), Kessie; Saelemaekers (79′ Dalot), Brahim Diaz (61′ Meite), Calhanoglu; Leao (79′ Mandzukic). A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Romagnoli, Kalulu, Tonali, Castillejo, Hauge, Maldini. All.: Pioli

ARBITRO: Mariani (Aprilia)

AMMONITI: Freuler , De Roon, Toloi (Atalanta); Mandzukic (Milan)

Atalanta-Milan, cronaca testuale

94′: Finisce qui. Atalanta-Milan 0-2.

93′: GOOOOOOLLLL!!! KESSSIEEEE!!!! Non sbaglia l’ivoriano dal dischetto.

90′: 4 minuti di recupero.

79′: Doppio cambio per il Milan. Mandzukic e Dalot prendono il posto di Leao e Saelemaekers.

72′: Muriel! Botta secca da fuori area del colombiano, pallone fuori di poco.

68′: Leao!!! Imbeccato da Meite in profondità, il portoghese tenta il tocco sotto ma trova il palo!

61′: Doppio cambio per il Milan. Krunic e Meite al posto di Bennacer e Brahim Diaz.

57′: Zapata!! Il colombiano riceve palle in area di rigore spalle alla porta, si gira e incrocia a pochissimi centimetri dal secondo palo.

46′: Primo cambio per l’Atalanta. Resta negli spogliatoi Pessina, al suo posto Muriel.

46′: Si riparte. Al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

45+1′: Finisce qui il primo tempo. Milan avanti 1-0 all’intervallo.

45′: 1 minuto di recupero.

43′: GOOOOOOOLLL!!!!! KESSIE!!!!! Freddissimo l’ivoriano dal dischetto.

41′: Calcio di rigore per il Milan. Theo Hernandez steso in area di rigore.

28′: Qualche errore tecnico di troppo per i rossoneri, che faticano a costruire azioni pericolose.

20′: Pressa altissimo l’Atalanta. Il Milan fatica a superare la metà campo.

4′: Saelemaekers! Conclusione di contro balzo da fuori area da parte del belga, pallone alto non di molto sopra la traversa.

1′: Partiti! E’ iniziata Atalanta-Milan.

Atalanta-Milan, formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djmsiti; Maehele, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Pessina; Zapata.  A disposizione: Sportiello, Rossi, Caldara, Ilicic, Lammers, Hateboer, Miranchuk, Palomino, Pasalic, Muriel, Ruggeri, Stualo. All: Gasperini

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Leao. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Romagnoli, Kalulu, Tonali, Meite, Krunic, Castillejo, Hauge, Mandzukic, Maldini. All.: Pioli

Atalanta-Milan, ultime e probabili formazioni

ATALANTA – Nessun indisponibile per mister Gasperini, che dovrà solamente fare i conti con la stanchezza psico-fisica generale dei nerazzurri dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia di mercoledì contro la Juventus. 3-4-2-1 per i bergamaschi: in difesa, a protezione di Gollini, agiranno Toloi, Romero e Djimsiti. A centrocampo sulle ali spazio a Hateboer e Gosens, mentre nel cuore della mediana giocheranno de Roon e Freuler. Davanti Malinovskyi avrà il compito di ispirare Zapata e Muriel.

MILAN – 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli. Il tecnico rossonero dovrà fare a menodegli infortunati Ibrahimovic e Gabbia. In difesa, a protezione di Donnarumma, spazio ai soliti Calabria, Kjaer, Tomori e Theo Hernandez. In mediana confermatissimo il duo Kessie-Bennacer. Davanti invece il vero ballottaggio è tra Leao e Brahim Diaz. Il portoghese giocherebbe prima punta, supportato da Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic sulla trequarti. Nella seconda opzione invece a fare da centravanti sarebbe Rebic, con il giovane spagnolo sulla trequarti insieme a Saelemaekers e Calhanoglu.

PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-2-1) – Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, D. Zapata. A disposizione: Sportiello, Rossi, Palomino, Caldara, Ruggeri, Sutalo, Maehle, Pasalic, Miranchuk, Ilicic, Lammers, Muriel. All.: Gasperini

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. A disposizione: A. Donnarumma, Tatarusanu, Romagnoli, Dalot, Kalulu, Krunic, Meité, Tonali, Brahim Diaz, Castillejo, Hauge, Mandzukic. All.: Pioli

Atalanta-Milan live, i precedenti con Mariani

Arbitro Atalanta-Milan: è stata resa nota la designazione arbitrale per il match in programma domenica sera tra nerazzurri e rossoneri. Il match si disputerà alle ore 20:45 al Gewiss Stadium di Bergamo. Dirigerà l’incontro Maurizio Mariani. Assistenti: Giallatini-Bindoni. IV uomo: Doveri. Var-Avar: Aureliano-Tolfo. Sono 12 i precedenti in campionato tra il fischietto della sezione di Aprilia e il Diavolo: il bilancio sorride agli uomini di Pioli, che nello storico possono vantare 7 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Più in equilibrio il bilancio con i bergamaschi, che con Mariani vantano 6 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.