Astori, il messaggio di Romagnoli su Instagram

Astori
© foto www.imagephotoagency.it

Alessio Romagnoli ha voluto ricordare Davide Astori, morto esattamente un anno fa prima del match contro l’Udinese

Un anno fa, il 4 marzo, Davide Astori moriva in albergo ad Udine prima di affrontare i bianconeri in campionato. Il numero 13 viola lasciava così improvvisamente i compagni lasciando una grande vuoto nel calcio italiano. Ad un anno di distanza sono tante le commemorazioni in onore del difensore che era riuscito a conquistarsi in poco tempo l’affetto del pubblico di Firenze.

Astori è cresciuto nelle giovanili rossonere, dalla Primavera fino alla prima squadra (anche se per pochissimo tempo). Da un capitano all’altro, da un numero 13 all’altro. Romagnoli su Instagram ha voluto ricordare il proprio

«Un anno dopo sembra ancora così assurdo. Eri un ragazzo unico, un esempio positivo per tutti quelli che amano questo sport. Ciao Davide!» – ha scritto il capitano milanista.