Connettiti con noi

HANNO DETTO

Abodi: «Sulla situazione della Juventus va evitata una cosa precisa»

Pubblicato

su

Andrea Abodi, Ministro dello Sport, è tornato a parlare dell’inchiesta che ha colpito la Juventus: le sue dichiarazioni

Ai microfoni dell’ANSA, Andrea Abodi, Ministro dello Sport, ha parlato così dell’inchiesta sulla Juventus:

«Io ho la responsabilità di contribuire ad abbassare la tensione, sono temi che devono essere risolti a livello sistemico. C’è la volontà di non voler mettere la polvere sotto il tappeto, di non girarsi dall’altra parte e credo che i problemi vadano affrontati senza un approccio giustizialista o superficiale ma andando in profodnità per cercare di capire come si possa ridare credibilità a un sistema che vive di passione e credibilità”. Lo ha detto Andrea Abodi, ministro per lo sport e per i giovani, a margine dei festeggiamenti per i 60 anni dalla nascita dell’Unione Nazionale delle Pro Loco, su quanto sta succedendo in casa bianconera. “Il mio compito è dialogare per far capire che il Governo è presente, ma non vuole essere al centro. Il mio ruolo è laterale ma comunque attivo – prosegue – Anche i miei colleghi prima di me non hanno avuto vita facile, mi sembra che ci sono situazioni che si rinnovano e davanti alle quali prima di tutto bisogna mantenere un’attenzione attiva di vigilanza perché ci sono organismi sportivi e la giustizia ordinaria che devono intervenire prima di me».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.