LOCATELLI: “I compagni mi hanno detto che dopo il gol alla Juve sono diventare anche bello”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da Sky, Manuel Locatelli ha così parlato della stagione appena conclusa: 

“A luglio non sapevo quali sarebbero stati i piani, avevo centrocampisti davanti, è stato un anno importante, quei due gol mi hanno cambiato la vita. Ho realizzato i miei sogni, ho vinto il mio primo trofeo, a diciotto anni ho fatto 26 presenze e sono molto emozionato di essere qua”.

Sul futuro: “Con il lavoro si possono ottenere grandi risultati, il mio obiettivo è restare al Milan poi si vedrà”.

Un aneddoto dello spogliatoio: “Mi hanno detto che dopo il gol alla Juve sono diventato anche bello. Ho conosciuto veri amici e sono molto contento”.