Van Bommel, dalle lacrime dopo Milan-Novara al presente da allenatore

van Bommel
© foto www.imagephotoagency.it

Vi ricordate di Mark van Bommel e le sue lacrime nel giorno dell’addio al Milan? L’ex centrocampista olandese ora fa l’allenatore

I tifosi del Milan ricorderanno sicuramente con affetto il nome di Mark van Bommel, il centrocampista olandese (vincitore di uno scudetto con la maglia del Milan) è rimasto impresso nelle menti dei rossoneri soprattutto per le lacrime che hanno caratterizzato il suo addio dopo sole due stagioni vissute in quel di Milanello. L’olandese oggi inizia una nuova e sorprendente, per com’è arrivata, avventura da allenatore del PSV sostituendo l’altra bandiera del club olandese Cocu finito al Fenerbahce.

Con la maglia del Milan van Bommel, oggi 41enne, ha collezionato 39 presenze (tra il 2011 e il 2012) vincendo uno Scudetto e una Supercoppa italiana. Quando è arrivato in rossonero van Bommel scelse di indossare la maglia numero 4 in onore a Demetrio Albertini, ex centrocampista del Milan e suo compagno ai tempi del Barcellona.