Ufficiale, Jungdal firma un triennale con il Milan: giocherà nella Primavera

Jungdal
© foto www.imagephotoagency.it

Il settore giovanile del Milan si arricchisce di un nuovo elemento: Jungdal ha firmato per disputare le prossime tre stagioni in Primavera

Colpo per il settore giovanile del Milan, ufficiale l’arrivo di  Andreas Kristoffer Jungdal portiere classe 2002 che ha appena sottoscritto un triennale in rossonero. Ecco il comunicato:

AC Milan comunica di aver acquisito dal Vejle Boldklub il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andreas Kristoffer Jungdal. Il portiere danese approda al Club rossonero a titolo definitivo e ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2022.

Andreas Kristoffer Jungdal, nato il 22 febbraio 2002, ha iniziato a giocare tra i pali all’età di cinque anni al Skibet IF prima di passare, nel 2013, al Vejle Boldklub. Jungdal vanta, inoltre, 6 presenze nella Nazionale U17 della Danimarca.
Da oggi inizia la sua avventura con il Milan e farà parte della rosa della squadra Primavera.

Primavera, Luan Capanni in arrivo

Oltre a Jungdal presto la Primavera del Milan si arricchirà anche di un altro elemento: Luan Capanni. Il calciatore ha trovato l’accordo direttamente con Boban che l’avrebbe scelto come futuro talento per il l’attuale settore giovanile e in futuro per la prima squadra. Capanni arriverebbe al Milan a parametro zero visto che non ha rinnovato il precedente contratto con la Lazio dove aveva militato la passata stagione contribuendo alla promozione della Aquile con 13 gol in 19 presenze, una media di un gol ogni 125′ minuti.

Giunti e Carbone delineano il futuro

Nei giorni scorsi Federico Giunti, allenatore della Primavera rossonera, è stato avvistato in quel di Casa Milan per incontrare il neo-responsabile del settore giovanile Angelo Carbone. I due hanno ovviamente delineato le future linee guida da operare per il rilancio del vivaio milanista dopo la disastrosa stagione scorsa che ha visto il Milan retrocedere per la prima volta nella seconda divisione.