Torrasi, giovane centrocampista promosso da Gattuso: la soddisfazione di Lupi

Alessandro Lupi
© foto www.imagephotoagency.it

Giovani rossoneri crescono in Casa Milan, Gattuso li osserva e li promuove in prima squadra come nel caso di Torrasi, giocatore di Lupi portato a Bologna in panchina

Alessandro Lupi, tecnico della Primavera del Milan, ha parlato a Milan TV del giovane Emanuele Torrasi, centrocampista classe 1999 convocato da Gattuso nell’ultima sfida di campionato. Lupi si è espresso con grande soddisfazione in merito alla scelta di Gattuso, ovvero di portare Torrasi in panchina a Bologna : « Torrasi È un ragazzo molto maturo, ha sofferto tanto perché ha avuto infortuni gravi al ginocchio ma ha una grande professionalità e voglia di arrivare. È un giocatore talentuoso e ha stupito Mister Gattuso, che lo ha portato in prima squadra. Non è stato un caso, Torrasi è un ragazzo riconosciuto dal Milan come un giocatore di prospettiva, ha avuto infortuni che lo hanno penalizzato ma è rientrato da due mesi e ha fatto una crescita incredibile».

Gattuso che nel suo recente passato ha allenato la primavera conosce bene i ragazzi di Lupi, un’occasione d’oro per qualcuno di loro, i più fortunati come in questo caso Torrasi, potranno assaggiare i campi della Serie A già in questa stagione, anche se solo dalla panchina. Un sogno che si realizza insomma ed una possibilità anche per la società che in questo caso potrebbe trovare giovani di prospettiva come fu per Donnarumma, Cutrone e Locatelli da far crescere in squadra oppure girare in prestito.

Articolo precedente
Gennaro GattusoPoli, che dichiarazione a Gattuso: voglia di tornare al Milan?
Prossimo articolo
Milan, cresce bene la difesa di Gattuso: cosa manca per completare la squadra?