Suso si scusa coi tifosi: «Non siamo stati all’altezza»

Suso Calhanoglu
© foto www.imagephotoagency.it

Un Suso deluso ma voglioso di riscatto quello che si è palesato suo social network a commento della disfatta subita ieri sera dal Milan in Finale di Coppa Italia

Suso, intervenuto sui social network ha così commentato la sconfitta del Milan ieri sera in Finale di Coppa Italia: «Stare in silenzio sarebbe forse la cosa più giusta ma non sarebbe rispettoso nei confronti di chi ci ha seguito ieri a Roma, di chi tifa per noi, di chi lavora con noi, e di chi ieri sera ha sofferto, esattamente come abbiamo sofferto e stiamo soffrendo noi».

Prosegue l’attaccante del Milan: «Non siamo stati bravi, non siamo stati all’altezza, il resto conta poco. Adesso per 180 minuti servirà essere Milan. Tutti insieme».

Articolo precedente
Bonucci DonnarummaMilan, la sconfitta di ieri entra nella storia: mai 4 gol di scarto in una Finale
Prossimo articolo
andre silvaMendes porta l’acquirente per André Silva: in arrivo uno scambio più conguaglio