UFFICIALE – Saltato Robinson al Milan: c’è il comunicato del Wigan

Robinson
© foto www.imagephotoagency.it

Antonee Robinson verso il ritorno in Premier: è ufficialmente saltata sul più bello la trattativa per portarlo al Milan

Sono ore tribolate per il Milan che in questi sgoccioli di calciomercato è corso ai ripari in seguito alla brusca frenata, ora ufficiale che avrebbe dovuto portare Antonee Robinson aò Molan. Il terzino oggi ha sostenuto le visite mediche alla Madonnina ma solo dopo il suo arrivo a Casa Milan le due società hanno riscontrato una problematica riguardo ad ulteriori accertamenti medici che il Milan avrebbe voluto fare sul giocatore.

Ecco il comunicato del Wigan: «Il difensore del Wigan Athletic Antonee Robinson rimarrà allo stadio DW dopo che il suo trasferimento all’AC Milan non è stato completato. Robinson, 22 anni, si è recato a Milano questa mattina dopo che i due club hanno concordato una commissione per il trasferimento a titolo definitivo giovedì sera.L’americano è stata sottoposto a visita medica presso l’AC Milan ma sarebbe dovuto essere sottoposto ad ulteriori test medici che avrebbero dato un risultato entro le 72 ore. Pertanto, l’accordo non potrebbe essere ratificato formalmente prima della scadenza del mercato italiano che chiude questa sera alle ore 20».

L’operazione Robinson al Milan si stava sviluppando con la formula del prestito con diritto di riscatto che può trasformarsi in obbligo a 7 milioni. Al Milan fa invece il proprio ritorno Diego Laxalt che sbarcherà a Milano nella giornata di domani.