Shevchenko: «Ho un legame incredibile con il Milan, spero migliori»

Sheva
© foto www.imagephotoagency.it

Shevchenko sul Milan attuale ma soprattutto su quello del passato, quello che lui ha fatto grande insieme a chi gli ha voluto bene

Shevchenko leader di una nazionale improvvisamente forte e competitiva, tanto da battere il Portogallo di Ronaldo e prendersi dunque il primo posto nel girone. Ai microfoni di Sky Sport, il campione rossonero ha commentato il momento del Milan: «Ho lasciato completamente lo Sheva calciatore, non esiste più. Credevamo fortemente nella qualificazione, siamo contentissimi di questo risultato».

I MIGLIORI AUGURI AL MILAN- «Ho parlato con i miei amici che mi sono venuti a trovare, come Paolo Maldini e Demetrio Albertini. Ho giocato per otto anni nel Milan, ho un legame incredibile con i colori rossoneri e con i tifosi. Spero che le cose migliorino».