Connettiti con noi

Settore giovanile

Settore giovanile, Beretta operativo dal prossimo Luglio: Mossa giusta?

Pubblicato

su

Cambio in casa Milan per quanto riguarda il settore giovanile, Beretta prenderà il posto di Filippo Galli esattamente dal prossimo mese di Luglio.

Cambio importante nel settore giovanile rossonero, da giorni ormai si parla dell’arrivo di Beretta al posto di Filippo Galli, secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Beretta sarà operativo a capo del settore giovanile  a partire dal 1° luglio 2018. Un cambio importante in Casa Milan con L’ex responsabile del vivaio del Cagliari che prenderà il posto di Galli, da anni a capo del settore. Un cambio decisamente inaspettato sotto certi aspetti e che al momento pone diversi dubbi in quanto il settore giovanile rossonero in questi anni è cresciuto in maniera esponenziale grazie e soprattutto all’ex giocatore del grande Milan anni 80. Del resto il Milan non è nuovo a questi cambi, anche Gattuso fu promosso dalla guida della Primavera alla prima squadra quando il campionato sembrava prendere una piega decisamente positiva. In quell’occasione la scelta fu azzeccata soprattutto per Gattuso, Alessandro Lupi invece dopo aver conquistato lo scudetto nella passata stagione con gli allievi under 16 si ritrova ora in una posizione di classifica diversa da quella di partenza. Gli ultimi risultati non sono buoni, dopo la vittoria per 2-1 nel Derby con l’Inter nell’ultimo mese è arrivato lo 0-0 casalingo con il Bologna, il pari esterno con il Napoli per 1-1 e la sconfitta esterna con il Genoa per 4-1. Ora l’attende l’Atalanta prima in classifica a più 9.

Una preoccupazione dunque lecita quella relativa al cambio tra Beretta e Filippo Galli, ad ogni modo Beretta ha la fiducia della società ed è una persona in gamba che sicuramente saprà far valere il proprio nome la propria professionalità.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.