Serie A, la Fiorentina crolla in casa con il Cagliari: Milan più tranquillo

© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina crolla nel momento più importante della stagione ed ora si fa dura per l’Europa, settimana prossima lo scontro decisivo con il Milan

A pochi minuti dal fischio d’inizio di della gara di Bergamo, la Fiorentina crolla in casa con il Cagliari, 1-0 firmato da Pavoletti al minuto 37 del primo tempo. La classifica ora dice: Milan 60, Atalanta 59 e Fiorentina 57. Nell’ultima giornata di campionato si affronteranno proprio Milan e Fiorentina, all’andata finì 1-1, il che significa momentaneo vantaggio per i rossoneri in base ai criteri di valutazione da scontro diretto. Le altre gare: Bologna-Chievo 1-2; Crotone-Lazio 2-2; Torino-Spal 2-1; Verona-Udinese 0-1. L’altra squadra che andrà in Europa League si coprirà settimana prossima dopo lo scontro finale dell’Olimpico tra Lazio ed Inter. I biancolesti in virtù del pari di Crotone e della sconfitta dell’Inter con il Sassuolo mantengono 3 punti di vantaggio ma ancora non hanno la certezza matematica dell’accesso diretto alla prossima Champions.

Articolo precedente
Politano, ecco le cifre dell’affare: i presupposti non sono incoraggianti
Prossimo articolo
varMoviola e Var di Atalanta-Milan: gara molto dura e squadre in 10 uomini