Connettiti con noi

News

San Siro, il progetto ZTL è alle porte: obiettivo ridurre il traffico durante le partite di Milan e Inter

Pubblicato

su

San Siro

San Siro, il progetto ZTL è alle porte: obiettivo ridurre il traffico durante le partite di Milan e Inter. Il Comune accelera per il progetto

Dopo l’ostacolo Covid, è tutto pronto per l’introduzione della zona a traffico limitato nell’area di San Siro: è quello che riporta La Repubblica-Milano. La ZTL comprenderà tutta l’area dello stadio, l’ippodromo, parte del nuovo Palalido Allianz Cloud e arriverà a Sud fino in via Novara.

Come scrive Sky Sport, «attualmente sono previste ventiquattro telecamere che controlleranno gli ingressi, valutazioni in corso come i confini precisi delle stesse. Allo stesso modo la regolamentazione è ancora in fase di studio, ma dovrebbe essere in linea con le altre zone a traffico limitato: le auto che potrebbero accedere a San Siro sono quelle che hanno riservato un posto nei parcheggi a pagamento, ma non quelle in strada negli spazi delimitati dalle linee blu. L’obiettivo è quello di ridurre il traffico nell’area di San Siro durante le partite e i concerti: ecco perché la ZTL sarà attiva solo in caso di eventi con l’accesso consentito solamente ai residenti».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.