Connettiti con noi

News

Sampdoria-Milan 1-4, pagelle e tabellino: dominio incontrastato rossonero

Pubblicato

su

Sampdoria-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della trentasettesima di Serie A

Sampdoria-Milan: trasferta insidiosa per il Milan che, dopo il pareggio contro l’Atalanta, deve tenere il passo della Roma per continuare la propria rincorsa al quinto posto in classifica. Sampdoria-Milan live: Stefano Pioli (qui le sue parole in conferenza) resta concentrato sulla sfida contro l’amico Claudio Ranieri, uscito a testa alta nella sconfitta della scorsa settimana contro la Juventus Campione d’Italia.

Sampdoria-Milan 1-4, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Sampdoria-Milan.

Sampdoria-Milan 1-4, tabellino

MARCATORI: Ibrahimovic (4′), Calhanoglu (54′), Ibrahimovic (58′), Askildsen (88′), Leao (92′)

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Depaoli (46′ Leris), Vieira (74′ Bertolacci), Linetty (74′ Askildsen), Jankto; Ramirez (46′ Maroni), Gabbiadini, Quagliarella. A disposizione: Audero, Bonazzoli, La Gumina, Tonelli, Gabbiadini, Ferrari, Murru, Rocha. All.: Ranieri.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (62′ Castillejo), Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessiéc(80′ Biglia), Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu (62′ Bonaventura), Rebic (46′ Leao); Ibrahimovic (80′ Paquetà). A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Krunic, Duarte, Laxalt, Brescianini, Maldini. All.: Pioli.

ARBITRO: Pasqua (Nocera Inferiore)

AMMONITI: Rebic (Milan)

Sampdoria-Milan, cronaca testuale

94′: Finisce qui la partita.

92′: GOOOOOOLL!!! LEAO!!!! Piazzato del portoghese dal limite dell’area, Falcone non può nulla.

90′: 4 minuti di recupero.

88′: Gol della Sampdoria! Gran gol da fuori area di Askildsen.

80′: Doppio cambio per il Milan. Paquetà e Biglia prendono il posto di Ibrahimovic e Kessie.

78′: Donnarumma para il rigore a Maroni!!

77′: Calcio di rigore per la Sampdoria.

74′: Doppio cambio per la Samp. Askildsen e Bertolacci prendono il posto di Linetty e Vieira.

62′: Calhanoglu e Calabria lasciano il campo a Bonaventura e Castillejo.

58′: GOL GOL GOL!!! IBRA!!! Ottimo contropiede rossonero, con Calhanolgu che serve Ibrahimovic in area di rigore. Lo svedese con un sinistro sul primo palo batte Falcone.

54′: GOOOLLl!!! CALHANOGLU!!! Sponda di testa di Ibrahimovic, si inserisce Calhanoglu che sfrutta un errore di Colley e manda in rete! Segui qui gli episodi Var e moviola.

50′: Punizione di Quagliarella dal limite dell’area, buona risposta di Donnarumma e ribattuta alta di Colley di testa.

46′: Leao per Rebic nel Milan.

46′: Doppio cambio per la Samp. Maroni e Leris in campo per Ramirez e Depaoli.

46′: Si riprende! Al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

49′: Finisce qui il primo tempo.

49′: Ammonito Rebic.

45′: 4 minuti di recupero.

37′: Calhanoglu!! Destro di Calhanoglu da punizione, pallone che da l’illusione del gol, ma è fuori!

21′: Riprende la partita. Calabria rientra in campo.

20′: Gioco fermo. Problema muscolare per Calabria.

4′: GOOOOLL!!!!! IBRAHIMOVIC!! Cross dala sinistra di Rebic e incornata vincente di Ibrahimovic! Milan in vantaggio.

1′: E’ iniziata la partita! Al via Sampdoria-Milan.

Sampdoria-Milan, formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Depaoli, Vieira, Linetty, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. A disposizione: Audero, Bonazzoli, Askildsen, La Gumina, Maroni, Tonelli, Gabbiadini, Ferrari, Leris, Murru, Rocha, Bertolacci. All.: Ranieri.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Bonaventura, Castillejo, Rafael Leao, Biglia, Krunic, Paquetà, Duarte, Laxalt, Brescianini, Maldini. All.: Pioli.

Sampdoria-Milan, ultime e probabili formazioni

4-2-3-1 confermato per Stefano Pioli che contro la Sampdoria dovrebbe confermare in blocco la difesa vista contro l’Atalanta ad esclusione di Theo Hernandez che rientrerà dal turno di squalifica prendendo il posto di Laxalt nel ruolo di terzino sinistro. A centrocampo torna anche Bennacer che dividerà la linea mediana al fianco di Kessié; in avanti Saelemaekers (favorito su Castillejo), Calhanoglu e Rebic in appoggio dell’unica punta Zlatan Ibrahimovic.

Poche novità di formazione anche per la Sampdoria che contro il Milan schiererà Yoshida dal primo minuto in difesa e Vieira e Depaoli a centrocampo in appoggio del tandem offensivo composto da Fabio Quagliarella e Manolo Gabbiadini.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Depaoli, Vieira, Linetty, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. All.: Ranieri.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All.: Pioli.

Arbitro Sampdoria-Milan: i precedenti con Pasqua

Sono sette i precedenti tra Fabrizio Pasqua e il Milan: 5 successi dei rossoneri, un pareggio e una sconfitta. Esattamente identico il bilancio tra il fischietto laziale con la Sampdoria.