Connettiti con noi

HANNO DETTO

Sacchi su Donnarumma: «Per me non dovrebbe avere dubbi sul futuro»

Alberto petrosilli

Pubblicato

su

Sacchi

Arrigo Sacchi ha precisato come Donnarumma dovrebbe rimanere al Milan se si trova bene senza inseguire i soldi

Arrigo Sacchi ha affrontato il delicato tema del rinnovo di Gianluigi Donnarumma, ancora in bilico con un contratto in scadenza tra soli tre mesi:

«L’avidità limita la creatività e la professionalità. A Parma avevo due ragazzi che erano stati con me cinque anni, uno si era sposato e parlava solo di soldi. Dissi loro che non li volevo più, perché vedevamo il mondo in due modi diversi. Se Donnarumma si trova bene al Milan, se anche prende qualche milione in meno, stia lì. Se invece rincorre i soldi rincorrerà il successo ma non lo troverà».

Advertisement