Ripresa Serie A, il ministro Spadafora: «Non se ne parla»

Spadafora
© foto Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport

Dura replica del ministro che spegne gli entusiasmi di questi giorni ribadendo come non ci siano le condizioni per ricominciare la Serie A

Con un post su Facebook, il ministro Vincenzo Spadafora blocca qualsiasi entusiasmo relativo alla ripresa della Serie A dopo l’apertura dei centri sportivi consentita dal Viminale a partire da lunedì 4 maggio.

Il post non lascia spazio a repliche: «Leggo cose strane in giro ma nulla è cambiato rispetto a quanto ho sempre detto sul Calcio: gli allenamenti delle squadre non riprenderanno prima del 18 maggio e della ripresa del Campionato per ora non se ne parla proprio. Ora scusate ma torno ad occuparmi di tutti gli altri sport e dei centri sportivi (palestre, centri danza, piscine, ecc) che devono riaprire al più presto!»