Reina: «La storia del Milan pesa, che male Maldini con la Coppa nel 2007!»

Reina
© foto www.imagephotoagency.it

E’ arrivato in estate e, nonostante le frequenti panchine, è diventato subito leader: Reina però ricorda ancora le finali perse

Probabilmente le aspettative erano molto più alte, ma la realtà purtroppo per lui ha raccontato una storia diversa: la stagione di Pepe Reina al Milan non è certo stata da protagonista fino ad ora. Fuori dal campo il portiere spagnolo è subito diventato leader. Ecco le sue parole sulla sua parentesi rossonera ai microfoni di Sky Sport:

«La storia del Milan pesa. Pesa perché ha fatto sempre bene, ma oggi la realtà sportiva è un’altra e tocca a noi portare il Milan dove merita di essere. Bisogna lavorare sodo per poter vedere tante altre nuove foto e rifare ancora una volta la storia del Milan. Sicuramente. non aver vinto la Premier con il Liverpool in 8 anni è una ferita che brucia, però la Champions del 2007 brucia di più. L’hanno vinta altri (sorridendo e riferendosi al Milan, ndr) e ora mi fa piacere. La differenza rispetto al 2005, dove io non c’ero, è che il Milan quella finale l’aveva dominata ma persa, mentre noi (Liverpool, ndr) nel 2007 abbiamo giocato meglio e abbiamo perso. Ora che sono al Milan mi fa anche ridere, però, all’epoca, quando ho visto Maldini con quella coppa in mano mi ha fatto male».