Raiola ora può forzare la mano per Gigio e Bonaventura

Mino Raiola
© foto www.imagephotoagency.it

Mino Raiola ha riportato Zlatan Ibrahimovic al Milan dopo molti anni. Il procuratore italo-olandese dovrà incontrare i vertici rossoneri

Mino Raiola ha riportato Zlatan Ibrahimovic al Milan dopo molti anni. La dirigenza rossonera ha avuto costanti colloqui nelle ultime settimane per regalare a Stefano Pioli il rinforzo in attacco. Il procuratore italo-olandese dovrà incontrare i vertici rossoneri nei prossimi giorni per tastare il terreno sul alcuni aspetti importanti.

Ricordiamo che il contratto di Jack Bonaventura scadrà a giugno e quindi, secondo le nuove norme Fifa, il giocatore tra qualche giorno potrà accordarsi con un altro club. Raiola farà presente la situazione al Milan per giocare al rialzo. Il contratto di Donnarumma, invece, scadrà nel 2021: anche in questo caso, il portiere chiederà i 6 milioni di ingaggio che attualmente percepisce in rossonero.