Connettiti con noi

HANNO DETTO

Qatar 2022, il sindaco di Firenze: «Edizione disumana»

Pubblicato

su

Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha parlato dell’organizzazione del Mondiale in Qatar: le sue dichiarazioni

Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha commentato sul proprio profilo Facebook l’organizzazione del Mondiale in Qatar:

«Più di 6.500 lavoratori migranti sono morti da quando il Qatar è stato scelto per ospitare i Mondiali di calcio. Uomini fulminati perché gli impianti elettrici negli alloggi erano difettosi, suicidati per la disperazione, caduti da impalcature traballanti e prive di sicurezza. Ultimare i lavori in tempo è stata l’unica priorità: costi quel che costi. Uno sfruttamento disumano per il vantaggio economico di pochi. Mi chiedo: come può chiamarsi festa questo bagno di sangue così evidente? Come si può far finta di niente? Questi Mondiali sono disumani e rappresentano l’antitesi del calcio. La partita di calcio deve iniziare ma quella dei diritti è già stata persa».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.