Pagelle di Milan-SPAL 3-0: Castillejo illumina, vola ancora Theo

Theo Hernandez
© foto www.imagephotoagency.it

Pagelle di Milan-SPAL, i voti dati dalla redazione di Milannews24 ai giocatori rossoneri nella sfida di San Siro

Ecco le pagelle di Milan-SPAL:

A. Donnarumma 6 – Partita senza patemi, si fa trovare pronto tra l’ovazione (forse ironica) dei tifosi.

Conti 6 – Copre bene le iniziative offensive di Castillejo. Dalla sua parte la SPAL non si vede mai.

Kjaer 6.5 – Sempre in anticipo, sempre aggressivo. Una prova da difensore vecchio stampo (82′ Gabbia sv)

Romagnoli 6.5 – Più regista del solito, il capitano esce spesso palla al piede a testa alta.

Theo Hernandez 7 – Sta tranquillo per un’ora, poi prende palla e fa partire n siluro che chiude la partita

Krunic 6 – Partita di sostanza, pochi inserimenti. Il bosniaco tiene bene la posizione e annulla i diretti avversari.

Bennacer 7 – Finalmente sfodera uno dei suoi filtranti che portano al gol Piatek. Oltre alla quantità, questa volta ci mette la qualità.

Bonaventura 6 – Continua il periodo un po’ opaco per Jack. Si guadagna la sufficienza senza strafare (75′ Paquetà 6)

Castillejo 7 – Si divora un gol nel primo tempo, ma nel complesso avvia gran parte delle azioni offensive e realizza il raddoppio con un bel tiro a giro (64′ Suso 6)

Piatek 7 – Segna un gol con un movimento simile a quello della partita d’esordio contro il Napoli in Coppa Italia. Sbaglia due facili occasioni nella ripresa.

Rebic 5.5 – Sembra mancare l’intesa con i compagni di reparto, troppi pasticci nei contropiedi. Da segnalare i gravi errori sottoporta.

SPAL (3-5-2): Berisha 6; Vicari 5, Tomovic 5.5 (65′ Salamon 5.5), Strefezza 5, Murgia 6, Tunjov, Dabo 6.5, Igor 6, Jankovic 5.5 (72′ Valoti 6); Paloschi 5, Floccari 5