Nuovo stadio, Antonello (Inter): «Incontro proficuo»

© foto www.imagephotoagency.it

Intercettato fuori da Palazzo Marino Antonello ha parlato dell’incontro avventuto con il comune per la questione nuovo stadio

Ecco le parole di Antonello riportate da Il Corriere dello Sport fuori da Palazzo Marino in merito all’incontro con il comune per il nuovo stadio.

Incontro con il comune – «È stato un incontro utile, perché quando ci si incontra ai tavoli invece che con comunicazioni pubbliche è meglio»

Sala – «Ci saremmo aspettati la sua presenza però il tavolo è stato assolutamente proficuo e abbiamo toccato tutti i temi che era necessario toccare e andiamo avanti ugualmente»

Argomento odierno – «Essenzialmente oggi si è parlato del ‘vecchio’ Meazza e bisogna capire come dalla delibera del Comune si possa procedere nei prossimi passi per la presentazione di un progetto definitivo. Il punto di discussione era capire l’ingombro di San Siro come possa essere reso compatibile con l’esistenza di un altro stadio a poche centinaia di metri. C’è un nostro studio di ingegneria a cui ci siamo già affidati in precedenza che farà queste valutazioni»

Perizia agenzie delle entrate – «Sinceramente nelle ultime settimane abbiamo sentito valutazioni che cambiano. A inizio estate si parlava di 50 milioni, poi di 70 milioni e adesso di 100. Sinceramente sono valutazioni che non sono state messe sul tavolo oggi e non abbiamo riscontro oggettivo su da dove arrivino»