Moviola di Ludogorets-Milan: regolare il gol di Cutrone, netto il rigore per i rossoneri

Rodriguez
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco la moviola di Ludogorets-Milan, sfida valida per la i sedicesimi di finale di Europa League, analizza con noi tutte le più importanti scelte arbitrali su MilanNews24

Arbitraggio impeccabile (o quasi) quello del serbo Mazic questa sera in Ludogorets-Milan. La vittoria dei rossoneri nasce da una rete regolare di Cutrone e un rigore netto procuratosi dallo stesso centravanti rossonero e realizzato da Ricardo Rodriguez. Per i rossonero successo in trasferta fondamentale in vista della gara di ritorno del 22 febbraio.

La moviola di Ludogorets-Milan, tutti gli episodi del secondo tempo

45′: Regolare la rete del definitivo 3-0 di Fabio Borini, l’attaccante rossonero era in posizione regolare sul tocco di tacco di André Silva.

37′: Fallo di frustrazione e da dietro di Dyakov su Suso, l’arbitro fischia fallo ma non ammonisce. Decisione dubbia, il giallo ci poteva stare.

16′: Rigore concesso dall’arbitro Mazic al Milan, danno procurato evidentissimo su Cutrone da parte di Moti che spinge vistosamente il centravanti rossonero. Rigore netto.

10′: Recriminazione per il Ludogorets per un fallo da rigore, netto, di Abate su Wanderson ma la posizione dell’attaccante bielorusso era in altrettanto netto fuorigioco.

1′: Inizia il secondo tempo di Ludogorets-Milan, fischio di Mazic.

La moviola di Ludogorets-Milan, tutti gli episodi del primo tempo

45′: Regolare la rete di Cutrone, il centravanti rossonero gira di testa sfiorando col braccio ma il movimento è congruo perciò il gol va considerato regolarissimo.

38′: Ammonito Lukoki per un netto tocco col braccio su cross di Abate. Giusta la decisione dell’arbitro.

34′: Fallo di mano di Dyakov segnalato all’arbitro dal quarto uomo, punizione fischiata ma niente giallo. L’ammonizione ci sarebbe potuta stare.

22′: Sbracciata di Vura su Romagnoli, il difensore centrale resta a terra ma l’arbitro fischia fallo senza ammonire l’attaccante del Ludogorets. Gesto involontario, giusta la scelta del fischietto serbo.

14′: Gol annullato al Ludogorets, netto il fuorigioco di Lukoki che parte di almeno tre metri alle spalle di Bonucci.

4′: Brutto intervento di Abate da tergo su Vura, l’arbitro fischia punizione dal limite per il Ludogorets e ammonisce il terzino rossonero. Giusta la scelta di Mazic.

1′: L’arbitro fischia l’inizio del match. Ludogorets in divisa verde e bianca, Milan in divisa da trasferta bianca.

Articolo precedente
AbbiatiAbbiati paragona Gattuso ad Ancelotti: «Si fa seguire e rispettare da tutti»
Prossimo articolo
Ludogorets-Milan 0-3 Highlights e gol della sfida di Europa League