Monvolivo verso la Cina, il giocatore (per la prima volta) ha detto sì

montolivo non più capitano
© foto www.imagephotoagency.it

Montolivo potrebbe lasciare il Milan a gennaio: il giocatore ha per la prima volta detto preso in seria considerazione due offerte

Sembrava ormai destinato a chiudere la propria avventura al Milan dopo la scadenza del proprio attuale contratto Riccardo Montolivo che invece ieri ha ricevuto due importanti offerte dalla Cina. Due proposte economicamente vantaggiose per il giocatore rossonero che in estate aveva rifiutato un trasferimento al Bologna decidendo di restare in rossonero continuando a percepire tutti i 2,5 milioni a stagione stabiliti dal suo contratto. Ora che la scadenza naturale si avvicina (giugno 2019) il calciatore sarebbe tentato di chiudere anzitempo la propria avventura in rossonero per trasferirsi a titolo definitivo in Cina.

Nonostante non sia mai stato detto ufficialmente, Montolivo è di fatto un fuori rosa del Milan: il giocatore si allena a parte e non è mai sceso in campo quest’anno nonostante i tanti infortuni che hanno colpito la linea mediana rossonera. Il suo rapporto con Gattuso e Leonardo non è mai decollato e ora per il regista italiano è solo questione di scegliere quando e come lasciare Milanello. Sempre sull’asse Milan-Cina intanto la dirigenza rossonera continua a sondare il terreno per Carrasco ma l’operazione richiede pazienza visti i 10 milioni l’anno percepiti dall’esterno belga.