MN24 – Maldini riceve le scuse di Rangnick: problema rientrato (a metà)

Paolo Maldini
© foto www.imagephotoagency.it

Gazidis ha girato le scuse di Rangnick a Maldini: il problema appare momentaneamente risolto, ma il futuro di Paolo resta incerto

Come riportato dall’edizione odierna de il Giornale, in un contatto telefonico avvenuto nella giornata di ieri Ivan Gazidis ha avuto modo di registrare le scuse di Ralf Rangnick per le dichiarazioni rilasciate alla Bild che hanno poi causato la sfuriata di Paolo Maldini. Il dirigente sudafricano, che ha girato il “mea culpa” di Rangnick a Maldini, ha momentaneamente messo una pezza alla frattura interna creatasi in società tra lui e il leggendario numero 3 rossonero.

Problema risolto a metà per Paolo Maldini che continua a vedere Rangnick come una possibile minaccia per il suo operato in futuro trovando inoltre “professionalmente scorretta” la scelta di Gazidis di trattare li tecnico tedesco senza essere stato prima interpellato. In realtà l’ad sudafricano, visto il ruolo che ricopre, non ha mai sentito il dovere di dover condividere scelte strategiche con l’attuale dirigenza essendo in ogni caso lui l’uomo preposto da Elliott per disegnare la programmazione futura del Milan.