Mirabelli promette il regalo nell’uovo di Pasqua

Mirabelli
© foto Twitter @Mirabelli

Massimiliano Mirabelli nelle prossime ore metterà a segno il primo vero colpo del Milan. La Pasqua porterà una sorpresa per Gattuso

Massimiliano Mirabelli sembra avere le idee chiare in merito al futuro della società rossonera. Uno dei primi obiettivi del direttore sportivo è il prolungamento del contratto di Gennaro Gattuso. Il mister ha convinto la dirigenza a suon di prestazioni positive e risultati negli ultimi mesi che hanno permesso alla squadra di risalire la classifica. Attualmente Ringhio ha ancora il contratto firmato ai tempi della Primavera.

RINNOVO – «Sul prolungamento del contratto non c’è alcun problema. Visto che siamo sotto Pasqua, ci stiamo preparando. Aprendo il nostro uovo troveremo il rinnovo»

La conferma del tecnico è determinata prima di tutto dalla fiducia che la società ripone sullo stesso anche per i prossimi anni: «Ve lo dico da tanto tempo, è un allenatore che sarà tra i più importanti per i prossimi anni, quindi credo che il Milan sia giusto che se lo tenga stretto».

Proprio la sintonia tra piani alti e mister potrebbe rappresentare il punto di forza della società nel prossimo futuro. «Io, Marco Fassone e Rino Gattuso siamo in grande sintonia e stiamo lavorando per aprire un ciclo con Rino Gattuso, perché riteniamo che lui sia l’allenatore giusto per quello che dovrà essere un Milan che dovrà essere protagonista nei prossimi anni – ha chiarito Mirabelli – Tutti noi lo vogliamo, Rino come noi tutti, dobbiamo giusto trovare i tempi per fare ciò che dobbiamo fare».