Milan, tanti giocatori da riscattare il prossimo anno: ecco chi resterà

© foto Ante Rebic ha rimediato la lussazione del gomito sinistro

Aria di rivoluzione in Casa Milan e diversi destini da dover chiarire come quella dei giocatori in prestito

L’ennesima rivoluzione acclarata in Casa Milan porta a rivalutare diverse operazioni da dover risolvere in estate come i prestiti con diritto di riscatto di Simon Kjaer e Alexis Saelemaekers. Se al momento sembrano persistere poche possibilità per il difensore ex Siviglia, troppo avanti con l’età, resta invece paradossalmente più probabile la permanenza dell’esterno destro ex Anderlecht scelto il prima persona da Geoffrey Moncada.

Per quanto concerne invece i prestiti senza riscatto tornerà alla base Begovic, con Reina che invece tornerà al Milan, mentre in avanti Ante Rebic ha ancora un anno di contratto con il Milan da onorare prima di stabilire una cifra per il riscatto.