Milan Sampdoria 5-1: manita rossonera a San Siro
Connettiti con noi

News

Milan Sampdoria 5-1: manita rossonera a San Siro

Pubblicato

su

leao

Il Milan ospita la Sampdoria nella 36esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(inviato allo Stadio San Siro) – Il Milan vuole dimenticare l’amara eliminazione dalla Champions League contro l’Inter, rituffandosi sul campionato dove è reduce dal KO con lo Spezia ed è a caccia di uno dei primi quattro posti. Avversaria la Sampdoria di Dejan. Stankovic. Il Milan torna a vincere a San Siro con una manita firmata dalla tripletta di Giroud, e dai gol di Brahim e Leao.


Milan Sampdoria 5-1: sintesi e moviola

1′ Inizia il match

4′ Spingono i rossoneri, Sampdoria schiacciata nella propria metà campo

5′ Primo tiro della partita sugli sviluppi di calcio d’angolo la palla respinta dalla difesa viene raccolta da Messias che ci prova dalla distanza, tiro alto

8′ Protesta il Milan – su una diagonale di Leao per Theo il francese cade in area trattenuto da Leris, i rossoneri chiedono il rigore per Fourneau non c’è nulla

10′ GOL LEAO – sblocca la partita il Milan: palla di Diaz in verticale per Leao che con il primo controllo apparecchia la più facile delle conclusioni davanti a Ravaglia e porta avanti il Milan

15′ Prova a reagire la Sampdoria ma il Milan pressa bene e non concede molto

20′ GOL QUAGLIARELLA – pareggia la Sampdoria azione personale di Zanoli che va via sulla fascia a Theo Hernandez entra in area e serve il compagno che con un diagonale rasoterra firma il pari

23′ Occasione Thiaw – sugli sviluppi di calcio d’angolo il difensore rossonero svetta più in alto di tutti ma Ravaglia gli nega il gol con un miracolo, deviando la palla in angolo

24′ – GOL GIROUD – calcio d’angolo corto del Milan palla a Diaz che crossa trovando la testa di Giroud che batte ravaglia per il nuovo vantaggio rossonero

27′ Calcio di rigore per il Milan – Leao steso in area da Gunter, Fourneau indica il dischetto

29′ GOL GIROUD – il francese non sbaglia dal dischetto spiazzato Ravaglia

33′ Doppia occasione per il Milan – prima Giorud di testa sfrutta un ottimo cross e solo un grande intervento di Ravaglia gli nega il gol, sul proseguo dell’azione Brahim ruba palla e offre a Krunic che da dentro l’area sbaglia un diagonale invitante

40′ Continua a spingere il Milan vicino al quarto gol ma manca il guizzo finale

43′ Milan in controllo del match, prova a gestire la partita con il possesso palla e verticalizzazioni appena c’è l’occasione

45′ Finisce il primo tempo

46′ Inizia il secondo tempo

48′ Parte forte subito il Milan che continua nel pressin alto che sta mettendo in difficoltà la Sampdoria

50′ Occasione Leris – ottimo cambio gioco di Quagliarella che smista sul secondo palo il compagno soprendendo Theo Hernandez, tiro al volo che non centra lo specchio

55′ Prova a reagire la Sampdoria ma il Milan è attento e riparte

60′ Occasione Giroud – cross di Calabria per il francese che da solo svetta in area ma non riesce ad angolare, tiro centrale. Blocca Ravaglia

63′ GOL BRAHIM DIAZ – azione in contropiede del Milan con Leao che verticalizza per Tonali che appoggia di prima con un cross teso per lo spagnolo che a porta spalancata segna il poker rossonero

68′ GOL GIROUD – cross di Leao per Giroud che con un controllo di schiena si libera dalla marcatura e da due passi segna la tripletta personale e la manita rossonera

78′ Continua ad avere ritmi alti la partita del Milan che non si accontenta

79′ Tiro Saelemaekers – scambio tutto belga tra lui e De Ketelaere con il numero 56 che tenta la conclusione, palla deviata in angolo

85′ Ritmi decisamente più bassi

90′ Finisce il secondo tempo


Migliore in campo Milan – PAGELLE

Giroud


Milan Sampdoria 5-1: risultato e tabellino

Marcatori: 10′ Leao; 20′ Quagliarella; 24′ 29′ 68′ Giroud ; 63′ Diaz

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori (80′ Kjaer), Theo Hernandez (80′ Ballo Tourè); Tonali (80′ Pobega), Krunic; Messias (59′ Saelemaekers), Brahim Diaz (70′ De Ketelaere), Leao; Giroud. All. Pioli. A disp. Mirante, Tatarusanu, Gabbia, Kalulu, Adli, Bakayoko,

Sampdoria (4-4-2): Ravaglia; Zanoli, Gunter, Nuytinck (69′ Amione), Augello; Djuricic 81’Ilkhan) , Winks, Rincon (81′ Paoletti), Leris; Gabbiadini (69′ Lammers) Quagliarella (69′ Oikonomou). All. Stankovic. A disp. Tantalocchi, Turk, Murillo, Murru, Segovia, De Luca, Jesé,

Arbitro: Fourneau di Roma 1

Ammoniti: 28′ Gunter; 30′ Zanoli; 74′ Theo Hernandez; 89′ Oikonomou


Milan Sampdoria: il pre-partita

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.