Milan presente sul mercato fino alla fine: tutto per tutto su Milinkovic, occhi anche su Rabiot

© foto www.imagephotoagency.it

E’ stato un mercato ricco di colpi e cessioni quello rossonero e fino all’ultimo guai a chi lo dia per terminato. Il Milan resta sempre sulla mappa: per Milinkovic si proverà fino alla fine, occhi puntati pure su Rabiot

Dopo il mercato pazzesco della scorsa estate, sembrava che i tifosi rossoneri non potessero aspettarsi di più. Invece la sessione estiva di quest’anno sta regalando continui colpi di scena e acquisti lampo. Stasera ci sarà il gong finale e il Milan fino all’ultimo proverà a rinforzare ulteriormente la squadra con acquisti di qualità. Leonardo e Maldini sono da settimane a lavoro, giorno e notte, per provare a regalare a Gattuso una squadra competitiva e pronta a lottare per grandi obiettivi. Come scrive la Gazzetta dello Sport infatti, il club di via Aldo Rossi anche nell’ultimo giorno di mercato monitorerà due profili di livello: si tratta di Milinkovic Savic e Adrien Rabiot.

OCCASIONE RABIOT – Per quanto riguarda il centrocampista francese c’è più di uno spiraglio aperto per un suo clamoroso passaggio finale in rossonero. Tra meno di un anno il contratto del giocatore scadrà e il suo destino al Psg è a dir poco incerto: il tecnico Tuchel, scrive la Rosea, ha mosso il primo passo chiedendo espressamente al giovane di decidere in fretta il suo futuro, sposando di fatto la linea dura condotta dal d.s Henrique, che non è ancora riuscito a trovare un accordo per il rinnovo di contratto. Rabiot è una mezzala e nelle sue intenzioni non è presente la volontà di giocare da regista nel PSG e, tantomeno, vorrebbe legarsi per tre anni come da proposta di rinnovo. Ecco che allora eventuali proposte da altri club europei verrebbero volentieri ascoltate dal giocatore francese, specialmente dal Milan di Leonardo, che con il Psg ha già avuto a che fare.

TELENOVELA MILINKOVIC – Su Milinkovic in questi giorni si è detto di tutto. Tra chi ha dato l’affare per fatto e chi ha smentito ogni tipo di trattativa, la confusione sulla questione è ora altissima. La realtà però è che il Milan un tentativo l’ha fatto davvero, riporta la Gazzetta, con 30 milioni per il prestito più 50 di riscatto e l’aggiunta di una contropartita tecnica. La risposta di Lotito però è stata negativa. Il Milan però non si arrende e la certezza è che fino all’ultimo Leonardo lavorerà per formulare la proposta vincente e definitiva. Voci parlano di visite mediche prenotate per oggi alla clinica La Madonnina. Bisogna rimanere con i piedi per terra e aspettare: la verità dista solo poche ore.

Articolo precedente
Milinkovic SavicMilinkovic-Savic al Milan: accordo vicino, Lotito ha ceduto
Prossimo articolo
Milan, Romagnoli: «Al Milan per tanti anni, onorerò la fascia»