Milan, le parole dei dirigenti: Suso resta, Bakayoko arriva, Savic forse

Maldini Leonardo
© foto Screen da youtube

Ieri Leonardo e Maldini hanno fatto il punto sul fronte calciomercato parlando delle trattative sia in entrata che quelle in uscita

Nella conferenza di presentazione di Reina e Strinic, i due dirigenti del Milan presenti (Maldini e Leonardo) hanno colto l’occasione anche per fare il punto sul calciomercato davanti ai giornalisti presenti. I due rappresentanti della proprietà americana hanno apertamente parlato della trattativa intavolata con il Chelsea per Bakayoko. Ecco le loro parole: «Bakayoko? Non neghiamo che stiamo parlando, stiamo vedendo la possibilità. Stiamo vedendo paletti e posizioni: vediamo cosa succede, abbiamo 7 giorni prima della chiusura del mercato, ma non nascondo sia una delle possibilità».

SU SUSO – «Oggi non si è parlato di offerte per Suso con Lucci, questi incontri sono dovuti. Parleremo più o meno con tutti i giocatori per raccontarci sensazioni, cose normali quando arriva una nuova proprietà. Non abbiamo mai ipotizzato una sua partenza, non c’è niente che ci faccia pensare il contrario. Per noi lui è importantissimo, gli incontri servono per conoscere la nuova proprietà. Non c’è motivo per pensare che lui non possa restare qua».

SU LOCATELLI – «Non abbiamo mai pensato di far partire Locatelli, è una situazione che stiamo valutando, è stata una cosa rimasta in sospeso per molto tempo. Rimanendo in attesa ci sono state molte incomprensioni, da quando siamo arrivati noi non abbiamo mai pensato di farlo partire: dobbiamo capire gli umori, chi resta qui deve essere felice di farlo».

SU BACCA – «Abbiamo un rapporto ottimo, così come con tutti: ha le sue esigenze e ha preso le sue decisioni. Vediamo se riusciamo a trovare la quadra, sennò può anche rimanere».

SUL SOGNO MILINKOVIC-SAVIC – «È difficile, purtroppo oggi non entra nei nostri parametri. Mezza Europa lo sogna, è moderno, bravo di testa e negli inserimenti. Purtroppo in questo momento non è una cosa fattibile». 

Articolo precedente
andre silvaLeonardo e Maldini smontano il Milan cinese: via André Silva
Prossimo articolo
Real Madrid-MilanReal Madrid-Milan in streaming e diretta tv: ecco come vederla