Milan, il saluto di Zapata: «Lascio dopo 7 anni meravigliosi, resteranno sempre nel mio cuore»

Abate Zapata
© foto www.imagephotoagency.it

Cristian Zapata ha ufficializzato il proprio addio al Milan tramite un bellissimo e commovente messaggio sui social

Una personalità defilata, uno che non ama stare sotto i riflettori, ma che risponde sempre presente alle chiamate e alle urgenze: Cristian Zapata lascia il Milan dopo 7 lunghe stagioni e, onestamente, pochi di noi si aspettava fossero così tanti. L’umiltà e il basso profilo del difensore colombiano, combinate con l’indiscutibile talento e la ferrea professionalità, lo hanno reso uno dei giocatori più longevi a Milanello nel recente passato. Per Zapata adesso incomincerà una nuova avventura, sempre in Italia, con il Genoa. L’ormai ex colonna della retroguardia del rossonera ha però voluto dedicare un messaggio d’affetto alla squadra che lo ha cullato in questi anni. Questo il contenuto su Instagram:

«Dopo sette anni meravigliosi lascio il Milan. Voglio ringraziare la società che mi ha offerto l’opportunità di giocare in uno dei Club più prestigiosi del mondo; tutti i compagni di squadra che ho avuto in questo lungo ed intenso periodo, gli allenatori che mi hanno aiutato a crescere come calciatore e come uomo, tutti i ragazzi di Milanello, amici veri e soprattutto i tifosi: semplicemente fantastici, mi avete sempre sostenuto e mostrato un affetto incredibile. Grazie a tutti, si chiude una pagina della mia carriera che resterà per sempre nel mio cuore. Con affetto. Cristian».