Connettiti con noi

Milan Women

Milan femminile: settimana di fuoco, domenica il derby. Il punto

Pubblicato

su

Inizia per il Milan femminile una settimana di fuoco. Domenica sarà derby contro l’Inter. Sette giorni più tardi la Juventus di Montemurro

Il Milan femminile torna sui campi del Vismara per preparare al meglio il derby contro l’Inter in programma domenica 5 dicembre: una gara che può valere una stagione.

Maurizio Ganz può sorridere: torna ad allenarsi in gruppo Thrige Andersen. Ancora out Refiloe Jane. La sudafricana, in particolar modo troppo importante per la mediana rossonera: le sue qualità tecniche sono indiscutibili e contro le nerazzurre sarebbero fondamentali.

Tra domani e giovedì il tecnico rossonero recupererà anche coloro che hanno risposto alla chiamata delle rispettive Nazionali, dopodiché il gruppo sarà al completo contro l’Inter.

La squadra di Rita Guarino presenta un grande calcio, ha uno stile di gioco fluido e aggressivo allo stesso tempo. Occorrerà notevole attenzione in difesa ma la chiave potrebbe passare anche dalla fase offensiva con Giacinti ispiratissima per il Diavolo e dall’altra parte Marinelli (bestie nere dei rispettivi club).

Fondamentale, come più volte sottolineato la presenza costante, grinta e cinismo sotto porta di Lindsey Thomas (vera assente di questo girone di andata 2021/2022).

Se nel reparto offensivo i gol realizzati sono 19, le reti subite sono soltanto 4. Al contrario l’Inter ne ha messi a segno 18 ma subendone quasi il triplo (10).

Insomma è iniziata ufficialmente la settimana di fuoco pre derby. Sino a questo momento Fusetti e compagne stanno conducendo 6-1 le stracittadine. A chi toccherà questa volta? E domenica 12 dicembre altra super sfida, questa volta contro la Juventus di Montemurro.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.