Milan femminile: Dowie-Simic-Boquete, il trio che fa sognare lo scudetto

© foto www.imagephotoagency.it

Milan femminile: Dowie, Simic e Boquete, un tris di qualità ed esperienza dal mercato per puntare anche allo scudetto

Un mercato quello rossonero, condotto da Elisabet Spina e staff, decisamente eccellente: dagli esuberi ai nuovi acquisti. Il Milan femminile si è rinforzato molto in questa sessione estiva-autunnale per centrare l’obiettivo minimo che sarebbe la qualificazione alla prossima Champions League.

Occhio però, alle sorprese inaspettate: si, perché il team di Maurizio Ganz sta mantenendo la scia della Juventus capolista, ottenendo nella giornata passata il secondo posto in classifica e chissà che l’ultimo arrivo di Veronica Boquete non possa aver lanciato un altro messaggio al campionato di Serie A: «Per il tricolore c’è anche il Milan femminile».

Già perché il tris Dowie-Simic-Boquete evidenzia quattro caratteristiche importanti: qualità tecnica, esperienza, personalità internazionale e trofei vinti. Sono ben 13 le coppe alzate al cielo da queste tre giocatrici: 2 Campionati inglesi; 1 FA CUP; 1 Campionato svedese; 2 Campionati tedeschi; 4 Coppe di Germania; 1 Coppa di Francia; 1 Champions League; 1 Algarve Cup.