Milan, Donnarumma piange la morte del suo maestro

© foto www.imagephotoagency.it

Lutto nel mondo del calcio: è morto Ernesto Ferraro. Il maestro campano aveva lanciato il talento di Donnarumma

Il mondo del calcio si addolora per la perdita di un importante maestro. E’ morto Ernesto Ferraro, una vera e propria leggenda del calcio campano di provincia: aveva lanciato al successo portieri talentuosi come i due fratelli Donnarumma, Iezzo e Mirante. Attraverso il proprio profilo Instragram, proprio Gigio ha voluto salutare per un’ultima volta il proprio mentore:

«Ciao Mister Ernesto. Se oggi ho realizzato il mio sogno di giocare in serie A, di calcare il prato di San Siro lo devo soprattutto a te. Da te ho imparato tanto e non solo come stare in campo. Hai passato la tua vita ad insegnare ai piccoli calciatori come me l’amore per questo sport. Hai dato tutto, tirandoti da parte in silenzio, solo quando il tuo fisico ti ha detto che era ora di fermarsi. Ed in silenzio te ne sei andato. Non potevo non dirti grazie. GRAZIE per essere stato una guida preziosa, un papà, un amico. Mi venivi a prendere a casa pioggia, vento, d’estate e d’inverno, per portarmi agli allenamenti, alle partite, ai provini. Eri uno di famiglia. Da lassù potrai avere una migliore visuale del campo, e continuare ad urlarmi “cerra cè”! Ciao mister Ernesto. Tvb».

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ciao Mister Ernesto. Se oggi ho realizzato il mio sogno di giocare in serie A, di calcare il prato di San Siro lo devo soprattutto a te. Da te ho imparato tanto e non solo come stare in campo. Hai passato la tua vita ad insegnare ai piccoli calciatori come me l’amore per questo sport. Hai dato tutto, tirandoti da parte in silenzio, solo quando il tuo fisico ti ha detto che era ora di fermarsi. Ed in silenzio te ne sei andato. Non potevo non dirti grazie. GRAZIE per essere stato una guida preziosa, un papà, un amico. Mi venivi a prendere a casa pioggia, vento, d’estate e d’inverno, per portarmi agli allenamenti, alle partite, ai provini. Eri uno di famiglia. Da lassù potrai avere una migliore visuale del campo, e continuare ad urlarmi “cerra cè”!! Ciao mister Ernesto. Tvb

Un post condiviso da Gianluigi Donnarumma (@gigiodonna99) in data:

Articolo precedente
HiguainSenza Champions League non ci sarà il riscatto di Higuain
Prossimo articolo
CarrascoCarrasco può essere l’attaccante che il Milan cerca per gennaio